Cookie Policy

Cosa sono i Cookie

Te lo dico parlando da essere umano e non in legalese come amano fare certi burocrati.

I Cookie sono delle porzioni di codice installate all’interno del browser (il programma che usi per navigare sul Web) e che hanno diverse funzioni utili per me, proprietario, e per te che navighi sul mio sito. Ricorda che alcuni di questi cookie potrebbero avere bisogno del tuo consenso esplicito.

Prima di proseguire dai un’occhiata al video del Garante della Privacy.

Cookie tecnici e altri cookie

Li uso per il funzionamento del sito, tipo per essere in regola con la legge e informarti che uso queste cose orribili e malefiche che si chiamano cookie.

Il sito è su piattaforma WordPress e uso anche un suo strumento, Jetpack per la gestione di commenti e utenti registrati: se ti va puoi leggere la policy di Automattic, l’azienda che li produce.

Ogni tanto potrai vedere dei pulsanti per la condivisione dei social: sappi che Facebook, Twitter, LinkedIn (anche per SlideShare), Google (Google Plus e Youtube), Instagram, usano i loro cookie ed è per questo che se sei loggato ti riconoscono… Io non ho a che fare con loro, quindi ti invito a controllare le policy che ti ho appena linkato.

Per ora non uso retargeting, quindi nel caso ne riparleremo.

 

Statistiche del sito

Come un sacco di altre persone, anche io uso Google Analytics per raccogliere dati anomini e aggregati. Li uso per capire se faccio le cose giuste e se quello che scrivo piace. Ecco un po’ di informazioni aggiuntive.

In breve, le informazioni generate dal cookie di Google Analytics su come usi il sito web vengono trasmesse a Google e depositate nei suoi server negli Stati Uniti. Google usa queste informazioni per tracciare il modo in cui il sito viene usato dai visitatori, poi li fornisce in forma anonima e aggregata (quindi mai collegati a te) tramite i report di Analytics e/o altri suoi servizi.

Però Google potrebbe trasferire queste informazioni a terzi nel caso in cui gli venga imposto dalla legge o nel caso in cui altri soggetti trattino queste informazioni per conto suo.

Vuoi evitare di essere tracciato da Google Analytics? Scarica questo componente gratuito di Google.

 

Modulo di contatti, Newsletter, iscrizione al sito e commenti

Sul mio sito/blog trovi diversi modi per restare in contatto con me: puoi iscriverti al Feed RSS con Feedburner (sempre di Google) o via mail per ricevere gli aggiornamenti su nuovi articoli.

La Newsletter è gestita con MailChimp e non ti invierò spam, stai tranquillo (in ogni caso puoi didiscriverti quando vuoi). Se ti sei iscritto hai anche dato l’adesione confermando dopo una mail che ti chiedeva di cliccare su un link.

Quando mi scrivi tramite il modulo di contatto, accetti di comunicare con me e per farlo a mia volta devo memorizzare il tuo indirizzo da qualche parte o usare un servizio come Gmail. Se mi scrivi un commento questo rimane sul blog e, ogni tanto, capita che faccia un backup del sito.

I dati che ricevo non saranno ceduti a terzi senza autorizzazione e io, Marina Ravaioli, ne sono l’unica titolare e responsabile.

 

Come puoi impostare le preferenze sulla Privacy?

Su praticamente ogni browser hai la possibilità di impostare le preferenze di privacy: puoi memorizzare i cookie, cancellarli dopo ogni visita o ogni volta che chiudi il browser. Sai che puoi accettare anche solo i cookie di questo sito e non quelli di terze parti?

Puoi anche usare il servizio Your Online Choices: ti fa vedere i cookie che installano i servizi di terze parti e da lì puoi anche disattivarli uno a uno.

Occhio però: se decidi di disabilitare i cookie potresti avere dei problemi nel visualizzare bene questo sito.

 

I biscotti fanno male?

Forse i cookie sono una diavoleria e il Garante della Privacy fa bene a tutelare le persone. Il punto però è che spesso le buone intenzioni si traducono in complicate (e costose procedure) che probabilmente non serviranno a molto.

Se hai letto tutta l’informativa ri invito a farmelo sapere, così giusto per sapere cosa ne pensi di questa legge. Grazie.