Di Internet e Web, Facebook

#socialquesito #1 – Perché la mia pagina Facebook non ha il tasto “Mi Piace”?

24/05/2013
#socialquesito #1

Domanda, anzi #socialquesito #1: Perché la mia pagina Facebook non ha il tasto “Mi Piace”? 

Rispondo alla domanda con un’altra domanda, anche se di solito non è carino farlo: sicuro di avere aperto una pagina fan e non un profilo personale?

Qualche giorno fa F, rossa ed energica amica conosciuta in palestra, mi ha fatto la domanda che ha ispirato questo post. Mi ci sono voluti alcuni secondi per capire bene quale fosse il problema, sicuramente banale per un esperto/smanettone, ma spinoso per chi non ha mai avuto a che fare con Facebook.
F si è iscritta da poco al frequentatissimo social aprendo un profilo personale, anche se in realtà voleva creare una pagina fan per condividere le sue videoricette. Per questo motivo non ci sono tasti “Mi Piace” in giro.

Piccolo confronto tra profilo personale e pagina fan.

Appena arrivati sulla Home Page di Facebook si è invitati a creare un profilo personale, e per farlo serve solo inserire nome, cognome, data di nascita e genere, oltre all’indirizzo email. A questo punto si possono aggiungere foto e informazioni, poi arriva il bello: inviare richieste d’amicizia a persone che si conoscono già o che si vorrebbe conoscere. Se accettate, le richieste d’amicizia creano dei legami bidirezionali tra te e i tuoi “amici”. Per esempio, se io ed F siamo amiche su Facebook, vuol dire che io potrò interagire con lei e lei con me, in soldoni ci impicciamo a vicenda. Questo vale in linea generale, poi ci sono delle limitazioni dovute alla Privacy e delle eccezioni, come quando si “segue” qualcuno senza essere amici, ma approfondirò meglio questi aspetti nei prossimi post.

Facebook: iscrizione al Profilo Personale compilando i tutti campi

 

Le pagine fan si comportano diversamente dai profili privati per diversi motivi, ovvero:

  • non ci sono amici ma fan, quindi al posto del bottone “aggiungi agli amici” c’è quello del “mi piace”;
  • una pagina fan non può essere “amica” di un profilo privato e quindi non si crea una relazione bidirezionale;
  • può essere gestita da più persone tramite i profili personali;
  • una pagina fan può avvalersi delle statistiche sul numero di fan e sul loro modo di interagire, mentre questo non è possibile per un profilo.

 

Ci sono due modi per creare una pagina fan e il primo si trova sulla Home Page di Facebook, con il link “Crea una Pagina per una celebrità, gruppo o azienda”. Peccato solo che questo link sia proprio sotto la “piega” della pagina, in una posizione poco visibile per chi ha degli schermi piccoli, compresi quelli con risoluzione 1024×768 pixel.

Facebook: creazione di una Pagina Fan seguendo il link

 

Il secondo modo è creare una pagina fan da un profilo personale, quindi F non deve preoccuparsi: non ha sbagliato, ha solo preso una delle strade possibili, che tra l’altro è anche la mia preferita. Per far sì che F possa condividere le sue videoricette su una pagina fan (dotata di “mi piace” d’ordinanza), basterà andare avanti e fare qualche passo in più, ma parlerò in modo dettagliato di questo argomento più avanti.

Fammi sapere se anche tu hai avuto un’esperienza simile a quella di F e se il post ti è stato utile. Ah, non dimenticare di segnalarmi altri dubbi su Facebook e altri social network con #socialquesito 🙂

2 Commenti

  • Rispondi Pikadilly 27/05/2013 at 14:10

    Disconoscevo totalmente la possibilità di aprire direttamente pagine senza avere un account. 🙁

    • Rispondi admin 27/05/2013 at 14:13

      Sì, in effetti la possibilità c’è ma dopo aver provato mi sembra abbastanza macchinosa :/

    Lascia un Commento